S.S. 125 “Nuova Orientale Sarda”

Settore
,
Ente Committente
ANAS S.p.A.
Luogo di esecuzione
Tertenia
Importo
29.445.652,07€
S.S. 125 “Nuova Orientale Sarda”

L’opera prevede la realizzazione del tratto terminale del tronco Tertenia-S.Priamo 1° lotto – 1° stralcio, che collega Cagliari a Tortolì, interamente in variante alla S.S. 125 “Orientale Sarda”.
Il lotto in questione è il completamento di un tracciato in gran parte già realizzato o in fase di costruzione, che si sviluppa per una lunghezza di circa 5.665 m., in posizione prossima all’attuale S.S. 125.
L’asse principale è stato progettato secondo gli standard di una strada extraurbana secondaria tipo C1 del DM 5/11/01 con una velocità di progetto 60 ÷ 100 km/h.
Il nuovo tracciato, sviluppandosi a monte dell’attuale arteria interferisce con una fitta rete di viabilità essenzialmente agricola e di accessibilità ai fondi.
Lungo l’intero il tragitto sono previsti cinque viadotti, uno dei quali con impalcato metallico in acciaio Corten e i restanti con impalcati a travi in precompresso, un ponte e un cavalcavia.
La maggior parte dei viadotti poggiano su fondazioni dirette con plinti, ad eccezione di un viadotto che in parte prevede fondazioni indirette realizzate mediante micropali a profondità variabile.
Inoltre l’opera comprende anche una galleria artificiale con imbocchi a becco di flauto, 9 sottopassi e numerosi tombini scatolari, due svincoli e una rotatoria di allaccio provvisorio.
Completano il lavoro le sistemazioni idrauliche dei corsi d’acqua attraversati, pavimentazioni con tappeto “drenante”, le barriere di sicurezza, gli impianti di illuminazione degli svincoli e della galleria ed un’importante sistemazione a verde delle aree interessate con arbusti e piante locali.

 

Altri progetti di Costruzioni

Cagliari – Parco della Musica
Riqualificazione della Pista 2 dell’Aeroporto di Fiumicino
Torna a Costruzioni
Torna a tutti i progetti
Contattaci