S.S. 125 “Nuova Orientale Sarda”

Settore
,
Ente Committente
ANAS S.p.A.
Luogo di esecuzione
Tertenia
Importo
29.445.652,07€
S.S. 125 “Nuova Orientale Sarda”

L’intervento prevede la realizzazione del 1° Lotto-1° Stralcio del tronco Tertenia-San Priamo, facente parte del collegamento viario da Cagliari a Tortolì. Ha uno sviluppo complessivo di 5.665 metri e si innesta sull’attuale S.S.125 mediante rotatoria. L’asse principale è stato progettato secondo gli standard di una strada extraurbana secondaria, tipo C1, ai sensi del D.M. del 5.11.2001.
Le principali opere d’arte previste sono: il viadotto Fusti Carga (L = 96 m); il viadotto Rio Mannu (L = 84 m); il viadotto Sa Pruna (L = 273 m); la galleria artificiale Sa Pruna (L = 206,86 m); il viadotto Nuraghe (L = 152 m); il viadotto Filixi (L = 152 m); il ponte Masonedili (L = 32 m), il cavalcavia nei pressi dello Svincolo di Tertenia (L = 32 m), la realizzazione degli svincoli di Tertenia e Perdasdefogu e dell’allaccio provvisorio con rotatoria a fine lotto.
La tipologia adottata per n. 6 opere d’arte maggiori prevede un impalcato con travi in c.a.p., travi metalliche per il viadotto Sa Pruna, e soletta collaborante di spessore 0.25 m. Le travi poggiano su pulvini in c.a. e pile a setti.
Inoltre l’intervento comprende anche delle opere minori tra cui 9 sottopassi, 35 tombini scatolari idraulici e faunistici, muri di sottoscarpa e muri in terra armata.
Completano il lavoro le sistemazioni idrauliche dei corsi d’acqua attraversati, le pavimentazioni con tappeto “drenante”, l’installazione delle barriere di sicurezza, gli impianti di illuminazione degli svincoli e della galleria e la sistemazione a verde dei rilevati, della rotatoria e della galleria artificiale con arbusti e specie locali.

 

Altri progetti di Costruzioni

Variante alla S.S. 7 Quater Domitiana
S.S. 106 “Jonica” variante di Gioiosa
Torna a Costruzioni
Torna a tutti i progetti
Contattaci