S.S. 652 “FONDOVALLE SANGRO”

Settore
,
Ente Committente
ANAS S.p.A.
Luogo di esecuzione
Gamberale (CH)
Importo
125.903.494,63 €
S.S. 652 “FONDOVALLE SANGRO”

L’intervento per la realizzazione del tronco stradale, compreso tra la stazione di Gamberale e la stazione di Civitaluparella, costituisce il completamento dell’ammodernamento della S.S.652 Fondovalle Sangro, dal km 34 al km 42 (2°Lotto – 2°Stralcio – 2°Tratto), attraverso i comuni di Gamberale, Pizzoferrato, Quadri e Borrello, in provincia di Chieti.
Oggetto dell’appalto dalla De Sanctis Costruzioni è la realizzazione di circa 5,7 km di asse viario, prevalentemente in nuova sede, con una sezione dalle caratteristiche conformi ad una Strada Extra Urbana secondaria tipo C1, ad un’unica carreggiate e una corsia per senso di marcia e banchine.
Il tracciato si sviluppa in sponda sinistra del Fiume Sangro e prevede numerose opere d’arte dalle caratteristiche peculiari e di notevole complessità tecnica.
Il principale intervento è costituito dalla Galleria naturale San Sebastiano, che si estende dalla pk 1+302 alla pk 3+767 per circa 2,5 km con una sezione media di circa 150 mq. Nella prima tratta, partendo dall’imbocco Sud, il tracciato attraversa un corpo in frana di potenza superiore ai 5m, da superare mediante un diffuso intervento di consolidamenti dall’alto. Si prevede inoltre la realizzazione di un Cunicolo di sicurezza dal diametro di circa 4 m, parallelo alla galleria principale, da realizzare mediante scavo meccanizzato, tramite l’utilizzo di TBM (Tunnel Boring Machine).
Sono inoltre presenti cinque viadotti, per uno sviluppo complessivo di circa 1,3 km. La tipologia degli impalcati è di tipo misto acciaio-calcestruzzo con travi a doppio T. Il Viadotto VI04, con i suoi 600m è il più esteso del lotto, consta di dieci campate di luce compresa tra i 35 e i 100m con schemi a trave continua.
Il contesto geomorfologico risulta estremamente vulnerabile nei confronti di fenomeni di instabilità causati dalla presenza di coltri di terreno in frana e caratterizzato dalla presenza di ampi dissesti in evidente stato di attività. Sono pertanto previsti ingenti interventi di riprofilatura, drenaggio e stabilizzazione dei versanti, nonché numerose opere di presidio e sostegno del corpo stradale.
La costruzione del lotto in oggetto costituisce l’ultimo tassello per il completamento S.S.652 Fondovalle Sangro, infrastruttura essenziale per il collegamento diretto delle aree interne del Paese alla costa e ai corridoi autostradali, evitando al traffico leggero e pesante l’attraversamento dei centri abitati e di viabilità strette e tortuose, migliorando la sicurezza della circolazione e i tempi di percorrenza.

 

Altri progetti di Costruzioni

Torna a Costruzioni
Torna a tutti i progetti
Contattaci